Gratena - Cantinauta
Gratena
0.00
Nessun voto ancora
Località Gratena, Arezzo (AR)
Anno di fondazione: 
1968
Ettari vitati:
17

La cantina produce e imbottiglia vino e olio biologici dal 1994. È stata tra le prime aziende a produrre Biologico in tutta la Toscana.

La sua produzione ha l'obiettivo di far bere qualcosa di diverso.
Per questo motivo si sono concentrati su vitigni autoctoni: il Sangiovese e il Gratena Nero, vitigno del quale sono gli unici produttori in tutta Italia.
Il Gratena Nero nasce da uno studio di tre anni fatto dall'Università di Milano, dal Prof. Attilio Scienza.
700 piante in un piccolo appezzamento davanti casa, piantate dal vecchio proprietario Bergamasco nel 1954 con l'intenzione di dare più colore al Sangiovese e, quindi, al Chianti. Il vecchio fattore diceva che si trattava di "Cabernet colorante", un'uva che macchiava da quanto era scura.
Dal settembre 2017, il Gratena Nero è ufficialmente un vitigno Toscano e nel 2018 un ulteriore studio ha sancito che ha lo stesso patrimonio genetico del vitigno "Incrocio Terzi1" del quale esistono solo poche piante, presenti intorno a Brescia e Bergamo. Si tratta di un incrocio tra Cabernet Franc e Barbera.
Questo vitigno è stato registrato nel 1970.

Vini prodotti
Chianti DOCG
Toscano - Toscana IGT

Mappa

Indirizzo cantina:
Località Gratena, 52100 Arezzo (AR)

Servizi

Possibilità di acquisto vini
Parcheggio auto
Parcheggio pullman
Pagamento in contanti
Pagamento con carta di credito
WI-FI